Forum

Argomento
Anno
Cerca nel Forum

Buona sera a tutti, vi chiedo un consiglio. Sono un oss ma vorrei migliorarmi. Esiste qualche percorso di studi universitari sempre in ambito socio-sanitario senza obbligo di frequenza che permette di studiare e lavorare?
Grazie per l'attenzione. Buona sera .

 
  • Risposta 1
  •          mar, 22 Gen 2019 21:04
  •          milena bezziccheri

  • Cara Sig.ra,
    vi sono Corsi o master da farsi on line ma non saprei dirle quali requisiti siano richiesti per frequentarli; potrebbe però nel frattempo seguire i Corsi che l'associazione organizza sul territorio Italiano ma per il momento il Direttivo deve ancora decidere dove farli.
    Le auguro di poter realizzare i suoi desideri
    Buon lavoro


Buongiorno, vorrei ricevere delle precisazioni in merito al test BD e Hollow load TEST. La gara Arca Lombardia ha aggiudicato un prodotto definito come test di Bowie Dick che effettua contemporaneamente anche il test Hollow Load Test :
- le caratteristiche di questo prodotto soddisfano i requisiti richiesti al test di Bowie & Dick?
- è possibile eseguire nello stesso ciclo il test " combinato" considerando come effettuati sia il B&D e l'hollow load test? soddisferei i requisiti delle norme 285 e 17665?
La stessa gara arca prevede un prodotto di controllo da utilizzare ad ogni ciclo di sterilizzazione per verificare la penetrazione del vapore sia per i porosi che per i corpi cavi, c'è un obbligo normativo in questo senso? avendo un certo costo devo valutarne la necessità dovendolo inserire ad ogni ciclo.
vi ringrazio per le risposte!

 
  • Risposta 1
  •          mar, 22 Gen 2019 21:19
  •          milena bezziccheri

  • Gentile collega,
    lei parla di una gara regionale per cui deve usare il prodotto prescelto. Ho capito a quale prodotto si riferisce e non trovo opportuno fare in questa sede una valutazione dello stesso. Per quanto concerne la sua domanda se l'Hollow load test vada usato su tutti i cicli o solo in corrispondenza del test di BD le rispondo che questa è una scelta della Direzione Sanitaria che dopo un'attenta valutazione dei rischi decide e protocolla; la 17665 in merito non è molto chiara!
    Capisco che l'utilizzo su ogni ciclo diventa costoso ma se vuole che le dica cosa penso in merito non è sbagliato il suo utilizzo su ogni ciclo perchè per corpo cavo tutti pensano ai canulati ma in realtà anche gli snodi degli strumenti più comuni come le forbici, klemmer etc sono corpi cavi.
    Quindi il consiglio è di far decidere alla sua Direzione Sanitaria che è RESPONSABILE di tutto il processo di sterilizzazione.
    Le auguro un buon lavoro


buongiorno vorrei sapere se è possibile fare un corso per aggiornamenti su marcatura CE dei disposivi medici ( kit per sala operatoria) sulla base delle nuove normative. Corsi da effettuarsi su Milano o Roma
Si ipotizzano 3/4 partecipanti
Grazie

 
  • Risposta 1
  •          mer, 16 Gen 2019 21:40
  •          milena bezziccheri

  • gentile collega,
    i Corsi del 2018 sono stati fatti anche in Lombardia e precisamente a Desio. Per l'anno in Corso il Consiglio Direttivo che si riunirà a breve deciderà quali Corsi fare e dove farli tenendo presente che verrà comunicato quando e dove si svolgerà il Congresso Nazionale . Sappia comunque che terremo presente le sue richieste e i luoghi da Lei suggeriti.
    Le auguro un buon lavoro


Salve! Vorrei sapere se ce opportunità di fare il corso di sterilizzazione per Operatore socio-sanitari Gratuito per parte della RegioneLombardia. Grazie mille

 
  • Risposta 1
  •          mer, 16 Gen 2019 21:36
  •          milena bezziccheri

  • cara collega l'Istituto IEO organizza tutti gli anni il Corso di formazione che le interessa. Si informi presso l'istituto stesso ma x quest'anno il Corso è già iniziato!
    Buon lavoro


Gent.mi colleghi, esiste una normativa che regolarizzi lo strumentatio esterno portato dagli specialist?
A quali processi deve essere stato sottoposto lo strumentario esterno affinché io possa accettarlo?
Deve essere accompagnato da una qualsiasi documentazione di avvenuta decontaminazione,termodisinfezione e/o sterilizzazione? O, come sostengono, loro non è necessario?
Posso rifiutarmi di accettare strumenti di dubbia provenienza? Grazie.

 
  • Risposta 1
  •          sab, 12 Gen 2019 19:23
  •          milena bezziccheri

  • Gentile collega,
    lo strumentario che le arriva dall'esterno deve essere accompagnato da una documentazione che attesti che quanto le viene consegnato sia stato sottoposto al PROCESSO DI STERILIZZAZIONE; non va accettato se questo non avviene anche perché CHI trasporta i containers ha l'obbligo di trasportarlo con relativa documentazione in quanto è vietato trasportare strumenti non decontaminati/lavati e sterilizzati!
    Nella mia realtà comunque ai collaboratori scientifici chiedevo di avere gli strumenti 1 giorno prima della programmazione dell'intervento perché generalmente li ri-trattavo tutti e alla nuova consegna lo strumentario era accompagnato da una documentazione (documento Aziendale) dove si evinceva tutto il processo.
    Non esiste una Normativa in questo senso ma esiste una legge che VIETA IL TRASPORTO DI STRUMENTI CHIRURGICI NON TRATTATI.
    Buon lavoro